Al centro della splendida insenatura di Bonassola si trovano dagli anni Venti del secolo scorso i Bagni S. Giorgio, oggi gestiti da Fabio e Stefano Moggia. Fabio e Stefano proseguono l'attività del papà Paolino, che il nonno Giovanni avviò nel 1926 indovinando che il piccolo villaggio di pescatori sarebbe presto diventato una perla della Riviera Ligure, grazie alla sua splendida posizione e alla natura che la circonda.

Non a caso Bonassola e la sua baia sono stati eletti come soggetti di svariati quadri d’autore e sono stati spunto per molteplici poesie, libri e romanzi.

Le poche cabine, che un tempo consistevano in una struttura in legno e teli bianchi, nate nella falegnameria di famiglia, oggi sono aumentate, ma sono rimaste nel solco della tradizione artigianale: sono tutte in legno di colore bianco e azzurro, come lo ‘chalet’ che ospita il bar. Una storia che continua con passione ed entusiasmo ma soprattutto con l'attenzione di sempre al servizio e al benessere dei propri ospiti.

Bagni S.Giorgio
Bagni S.Giorgio
Bagni S.Giorgio
Bagni S.Giorgio
Bagni S.Giorgio
Bagni S.Giorgio